antiblog

tutto quello che non so o almeno quello che… ricordo di non sapere

Commenti sparsi

Qui ci starebbero bene tutti quei commentini non inerenti gli argomenti trattati sulla pagina principale. Saluti, insulti, carezze, convenevoli e presentazioni.. Che ne dite? Servirà?

5 risposte a “Commenti sparsi

  1. Winnieev 7 aprile 2008 alle 01:48

    i am gonna show this to my friend, man

  2. Andrea 9 luglio 2008 alle 14:17

    Ciao Simona…ci siamo conosciuti in chat qlke mese fa,….ho ritrovato or ora il link del tuo blog e vedo con piacere che va avanti😉..ho provato a contattarti su un certo programma di messaging, quando t ho vista online, ma come al solito, quel programma è buggy…volevo darti un saluto , tutto qui..stammi bene..Andrea (da Venezia) (hope u remember😉
    ciauz

  3. Simon@ 11 settembre 2008 alle 07:26

    andreaaaa.. certo che mi ricordo! mi spiace leggere solo ora il tuo salutino ma ho dovuto abbandonare per qualche tempo il blog per via di alcuni lavori di ristrutturazione in casa e dentro me stessa (eehhh.. qui sì che ci vorrà ancora molto tempo). ma dimmi di te. come stai? è andato in porto quel progetto di lavoro di cui mi parlavi?

  4. Fabrizio - ikol22 8 novembre 2009 alle 12:49

    Adoro i blog i cui articoli (non mi piace chiamarli “post”) non sono eccessivamente lunghi e, se del caso, non troppo frequentemente aggiornati anche se, un aggiornamento del tuo, invero mi mancava. Non so se è più corretto qui o.. Di là ma circa Encarta avrei anche un altro sito da segnalarti qual chiuso o, speriamo, solo sospeso, questo: http://www.traccedarte.it/😉

  5. Simon@ 18 novembre 2009 alle 16:53

    @ fabrizio. uhhh… sai che non sapevo che avessero chiuso l’unico mio sito mai pubblicato? che delusione! avevo lasciato tutto in mano al direttore dell’associazione (per fine rapporto lavorativo) ma erano mesi che non ci entravo, pertanto ero all’oscuro della cosa.
    come avrai notato ultimamente ho ripreso a seguire un po’ queste paginette sul web ma non ho mai riscosso un grande seguito e lo scopo prefisso era proprio quello di cercare aiuti e suggerimenti, cosa, che per sua natura, richiede un minimo d’intervento dall’esterno. ad ogni modo sono in fase apatica e gli interessi sono avvolti da pesanti stratificazioni di ragnatele.

    p.s. anche salerno , che è gemellata con torino, ha le sue ‘luci d’artista’.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...